Pellegrinaggio ad Alessano alla tomba di don Tonino Vescovo venerabile di Molfetta domenica 1.5.22





Dopo l’incontro a Molfetta con il Presidente della Fondazione don Tonino Bello di Alessano, dr. Giancarlo Piccini che ha parlato sul tema “Santità è convivialità delle differenze”, i soci del Club si sono recati in pellegrinaggio ad Alessano e al cimitero dove si trova la tomba del vescovo venerabile.


Giornata di preghiera, ma anche di incontri con la famiglia di don Tonino, la visita alla sua casa, alla mostra con i ricordi del pastore, fra i quali la Paul Harris Fellow, conferitagli dal Club di Molfetta.

Con la famiglia, e in particolare con i nipoti Raffaella e Stefano Bello, sono stati ricordati gli anni di magistero a Molfetta e i tanti avvenimenti profetici sulla strada della santità.

Il presidente del Club di Molfetta, Felice de Sanctis ha parlato dei suoi ricordi personali degli incontri avuti con don Tonino Bello, al quale si ispira il motto e il logo del Club di quest’anno 2021-2022 “Accogliere e condividere in amicizia”.


La giornata si è conclusa con una passeggiata a S. Maria di Leuca, dopo il pranzo in una trattoria locale di Alessano.





1 visualizzazione0 commenti