Passaggio delle consegne al Rotaract da Gaia a Pietro

Aggiornamento: ott 8



Passaggio delle consegne anche nel Rotaract. Il collare è passato da Gaia Sciancalepore a Pietro Minervini.


La cerimonia si è svolta al ristorante “La Pineta” di Molfetta in contemporanea con il passaggio dei Club Rotaract di Bisceglie e Molfetta. All'incontro hanno partecipato anche la Rappresentante distrettuale del Rotaract Xenia Paolelli e la Delegata di zona del Nord Barese Senada Demaj, già presidente del Rotaract di Molfetta, oltre ai presidenti dei Rotaract di Bisceglie Giovanni Bombini e di Trani Roberta Vilella. Era presente anche il presidente del Rotary Club di Molfetta, Felice de Sanctis.


Si rafforza anche il legame con il Rotary di Molfetta, con i ragazzi del Rotaract inseriti a pieno titolo nelle attività rotariane, alle quali partecipano sempre volentieri.


Gaia ha svolto un mandato straordinario, malgrado le difficoltà delle pandemia e ora passa il testimone a Pietro che continuerà nella scia di questo Rotaract di Molfetta che sta ottenendo successi e consensi anche nell’ambito distrettuale.


Sono ragazzi che ci credono nel Rotaract, ma che credono e vivono lo spirito del servizio. What else?






24 visualizzazioni0 commenti