top of page

Il Club dona un ecografo al Consultorio diocesano con l’intervento del Governatore Auciello


Francesco Allegretta, Nicola Auciello, Giovanna Parracino


Il governatore del Distretto Rotary 2120 (Puglia e Basilicata) Nicola Maria Auciello ha fatto visita al Club di Molfetta sabato 26 novembre 2022 accompagnato dalla gentile consorte Anna.

L’incontro con i soci è stato preceduto dalla cerimonia di donazione da parte del Rotary di Molfetta di un ecografo al Consultorio diocesano, presieduto dallo stesso presidente del Club di Molfetta Francesco Allegretta.

Il governatore è stato accolto dalla direttrice del Consultorio dott.ssa Giovanna Parracino che ha messo in evidenza l’attività di accoglienza e ascolto, accompagnamento e formazione dell’ente diocesano che ha come obiettivi la formazione integrale della persona, la valorizzazione della famiglia in tutte le fasi della sua vita, la promozione culturale della persona umana.


Il consultorio diocesano, attraverso i suoi volontari, offre consulenza psicologica (la stessa direttrice è laureata in psicologia), pedagogica, ginecologica, senologica, pediatrica, etica, legale (civile e canonica), regolazione della fertilità.

L’attività di formazione del consultorio prevede percorsi di educazione all’affettività, alla relazionalità e sessualità per adolescenti e genitori, incontri di preparazione al matrimonio, per genitori i attesa, per neogenitori, incontri sulla paternità e maternità responsabile e su tematiche educative.

Il governatore Auciello si è detto molto soddisfatto della scelta di questo service da parte del Club di Molfetta, perché la salute materna ed infantile rientrano nelle aree di intervento dell’Associazione a livello internazionale e l’ecografo potrà essere utile a migliorare la situazione di tante famiglie.

Dopo la benedizione di don Beppe de Ruvo parroco della Chiesa della Madonna della Rosa, in rappresentanza del vescovo mons. Cornacchia, è iniziata la visita vera e propria del Governatore.


Nella sede del Club al Palato Bistrot, Nicola Auciello ha incontrato il consiglio direttivo e i presidenti delle commissioni che gli hanno illustrato i programmi del Club e lo stato dei lavori. In tal modo il governatore ha potuto essere aggiornato sullo stato attuativo dei progetti e sull’organizzazione del Club.

“Il Rotary è futuro” ha detto il governatore, ripetendo il suo motto e ha invitato il Club a contribuire maggiormente alla Rotary Foundation che permette all’Associazione di operare per il bene della Comunità. Ogni somma investita, infatti, viene moltiplicata e poi assegnata ai Club che ne fanno richiesta per i loro service. Il futuro è cambiamento e i rotariani devono gestire questo cambiamento per fare del bene al mondo, proprio attraverso i progetti della Rotary Foundation.

Tra i progetti del Club di Molfetta il Governatore ha mostrato apprezzamento per quello di realizzare una stele in pietra con la ruota del Rotary nella piazza intitolata a Paul Harris suo fondatore.

Infine ha invitato il Club a incrementare la presenza femminile e quella giovanile perché l’età media è ancora troppo alta. Grazie all’attiva presenza del Rotaract questo è possibile e va incentivato.

Al termine dell’incontro c’è stata la conviviale per festeggiare anche la data del ricevimento della Carta in questo anno in cui il Club celebra i 50 anni dalla sua fondazione.





12 visualizzazioni0 commenti
bottom of page