Assassinio del giornalista Mino Pecorelli a Roma. 40 anni dopo riaperte le indagini

Il 20 marzo del 1979 viene ucciso un giornalista a Roma: è Mino Pecorelli direttore di OP. A 40 anni dalla morte, la Procura di Roma ha riaperto le indagini sull’omicidio.

Di questo argomento si è parlato nell’interclub tra Molfetta e Bitonto Terre dell’Olio all’Hotel Romanazzi Carducci di Bari.




4 visualizzazioni0 commenti